Percorso di introduzione alla lingua inglese: 

Hello courses

L’essenziale nell’apprendimento di qualsiasi lingua, la propria o una lingua straniera, è il sentirla parlata nell’ambiente e l’ascoltarla. Questo vale per tutte le persone, adulti e bambini.

Nella nostra Casa dei Bambini, con la presenza di nostre insegnanti madrelingua, i bambini sono esposti all’inglese “quotidiano” (saluti, semplici istruzioni quotidiane, consolazioni), all’inglese “divertente” (canzoni, filastrocche) e a momenti di “apprendimento” (lavori adeguati ai loro interessi e alla loro capacità di attenzione). I bambini usano le loro voci, le loro mani e il loro intelletto per svolgere attività basate sull’inglese. Lo scopo non è quello di “insegnare l’inglese”, ma piuttosto di esporli all’inglese come mezzo di comunicazione, per aiutarli a sviluppare una relazione positiva con l’inglese e per costruire una solida base per il futuro lavoro in inglese che verrà svolto nella scuola primaria. Maria Montessori riferendosi a questo tipo di preparazione la definisce “preparazione indiretta”.

 

Durante i tre anni alla Casa dei Bambini, i bambini accumulano una notevole quantità di parole, frasi, espressioni in inglese – tutte con la pronuncia corretta e una conoscenza del contesto – e questo costituisce la base per la prosecuzione del lavoro che verrà svolto nella scuola primaria.

 

A questo riguardo Maria Montessori, nel libro L’autoeducazione, afferma: «La casa dei bambini e le elementari non sono cose distinte – ma sono la stessa cosa, la continuazione dell’identico fatto.»

We prepare for:

Certificazioni Cambridge

La Fondazione Scuola Montessori di Bergamo è stata riconosciuta come centro di preparazione autorizzato delle certificazioni linguistiche Cambridge. L’apprendimento della lingua inglese costituisce un elemento essenziale per la formazione integrale della personalità del bambino, in quanto lo avvicina a culture diverse dalla propria, favorendone l’accettazione e la comprensione.

 

Inoltre, oggi più che mai il sapersi esprimere correttamente in inglese è sempre più un requisito fondamentale, per i futuri studi e anche per il mondo del lavoro. Oltre alla preparazione durante le ore curricolari, per questo progetto sono state previste ulteriori 11 ore di compresenza con un insegnante madrelingua nella scuola primaria e l’attivazione di laboratori in cui approfondire la lingua. (Queste attività sono previste per tutti gli studenti, ma risulteranno sicuramente utili per chi vuole superare al meglio l’esame Cambridge).

 

I laboratori sono liberi, accessibili dai bambini durante il lavoro libero e attivi durante tre mattinate, dalle 8.30 alle 12.30.

 

Rispettivamente per le classi 4^ e 5^ vengono proposte le Certificazioni della Cambridge University (livelli Starters -classe 4^- e Movers- classe 5^). Queste certificazioni sono fondamentali in quanto offrono agli studenti una nuova motivazione allo studio della lingua straniera e l’opportunità di vedere riconosciute ed utilizzate le proprie competenze linguistiche a livello internazionale.

Scambi linguistici

La nostra scuola da anni ha attivato degli scambi in lingua inglese con studenti di altre scuole primarie nel mondo. Crediamo molto in questo tipo di collaborazioni perché offrono la possibilità ai nostri alunni di incrementare la conoscenza e la comprensione del patrimonio culturale proprio ed altrui e soprattutto di approfondire la competenza comunicativa nella lingua inglese, in un contesto diverso dalla lezione in aula. Attualmente sono attivi scambi linguistici con due scuole montessori:

 

 

• Niepubliczna Szkoła Podstawowa Montessori w Lublinie in Polonia

 

• Gisborne Montessori School di Melbourne in Australia